mercoledì 13 febbraio 2013

Domenica 28 Aprile: Nordic walking in Val Nera



 All’interno della scenografica cornice delle colline del Durello vivremo l’esperienza di avvicinamento al nordic walking, disciplina sportiva di camminata con i bastoncini nata tra gli sciatori dei Paesi Scandinavi per l’allenamento allo sci di fondo nei periodi fuori stagione.
A Roncà, nella zona conosciuta come Val Nera, con il supporto della nostra maestra della Scuola Italiana di Nordic Walking, ci avvicineremo a questa attività sportiva che sviluppa benefici a più livelli – principalmente circolatorio, muscolare e posturale – seguendo la progressione tecnico-didattica che prevede cinque fasi di apprendimento graduale, dal rilassamento e il recupero della camminata naturale fino allo sviluppo della tecnica specifica.
Durante il percorso saremo accompagnati anche da un esperto dell’Associazione Geo-paleontologica di Roncà che ci racconterà le particolarità di questo bellissimo territorio, un vero scrigno di fossili e basalti colonnari di notevole pregio. Dopo la passeggiata ci fermeremo a pranzare presso l’Enoteca Vini Vulcani di Roncà degustando uno dei prodotti tipici del territorio, il Durello. Nel pomeriggio sarà possibile inoltre visitare il vicino Museo Geo-paleontologico.

Programma della giornata
09.30: ritrovo presso la piazza Marconi di Roncà (parcheggio consigliato per le auto dietro la chiesa)
13.00 circa: Pranzo-degustazione
14.30 circa: visita al Museo Geopaleontologico di Roncà
Livello difficoltà: facile. L’esperienza è adatta a tutti, in particolare a chi desidera avvicinarsi a questa disciplina.

Costo: 20,00 € per soci* e 25,00 € per non soci. Non è obbligatorio associarsi.
Il costo comprende: maestra Scuola Nordic Walking Tao Verona, bastoncini, pranzo-degustazione** con prodotti tipici della zona, ingresso Museo Geo-paleontologico, organizzazione e assicurazione
* tessera associativa valida per il 2013: 10,00 €
**a base di polenta e funghi con sopressa di Brenton, risotto al Durello, acqua, vino e caffè

Per informazioni e adesioni:
AMEntelibera
tel./fax +39 045 7600128
cell. + 39 340 7739525 – 345 1780368
e-mail: info@viaggiamentelibera.it

martedì 12 febbraio 2013

Domenica 3 marzo: Da Vicenza al Lago di Fimon in bicicletta... Sulle tracce di Andrea Palladio



In occasione della Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate percorreremo in bicicletta un facile tratto della pista ciclabile della Riviera Berica recentemente inaugurata. Il tour partirà da piazza Matteotti, nel cuore di Vicenza, dove accompagnati da una guida scopriremo la presenza del celeberrimo architetto Andrea Palladio tra i monumenti più  importanti della città. La visita proseguirà verso Contrà Santo Stefano, piazza dei Signori fino a piazza Castello, per raggiungere Villa Capra detta la Rotonda, che  potremo apprezzare in tutto il suo splendore dalla pista ciclabile. Proseguendo lungo il  tracciato della vecchia ferrovia verso la Riviera Berica arriveremo al Lago di Fimon per ammirarne il suggestivo paesaggio al risveglio primaverile. Pranzeremo presso l’Osteria da Carletto,  per fare infine ritorno lungo la ciclovia E7 verso Vicenza.

Ritrovo: ore 8.15 parcheggio Palù a S. Bonifacio; ore 9.30 piazza Matteotti a  Vicenza
Rientro: ore 16.30 circa
Il luogo di partenza dell’escursione verrà raggiunto con mezzi propri.

Costo escursione: 25 € per soci* e 30 € per non soci. Bambini 10 €. Non è obbligatorio associarsi.
Il costo comprende: guida, accompagnatore, pranzo presso osteria**, organizzazione, assicurazione
Possibilità di noleggio bicicletta (12 € per tutto il giorno) e su richiesta trasporto della propria bicicletta da e per San Bonifacio (5 €).
* tessera associativa valida per il 2013: 10 €
** a base di focacce con affettati, bruschette, acqua, vino, dolce e caffè

Per informazioni e adesioni:
AMEntelibera
tel./fax +39 045 7600128
cell. + 39 340 7739525 - 345 1780368
e-mail: info@viaggiamentelibera.it
web: www.viaggiamentelibera.it

Sabato 23 febbraio: Ciaspolata sul Monte Baldo trentino... Aspettando la luna piena



Una piacevole passeggiata serale con le ciaspole sui versanti trentini del Monte Baldo. Partendo da S. Valentino di Brentonico saliremo lungo un facile sentiero tra i boschi, fino a raggiungere la località “Costapelada” dove ci fermeremo a cenare presso una baita in un’atmosfera davvero suggestiva… Sotto il cielo stellato rientreremo dopo cena con un breve percorso a piedi al punto di partenza illuminati dalla luna ormai piena…

Dislivello totale in salita: 180 metri 
Dislivello totale in discesa: 180 metri
Difficoltà: facile
Durata effettiva dell'escursione: 1,5 ore
Ritrovo: ore 16 presso casello autostrada A4 Soave; ore 17 presso uscita A22 Ala-Avio; ore 17.30 presso il bar dell’hotel Bucaneve di S. Valentino di Brentonico.
Rientro: ore 23 circa
Il luogo di partenza dell’escursione verrà raggiunto con mezzi propri.
E' obbligatorio un abbigliamento adeguato a un’escursione in montagna e alla stagione   invernale (giacca a vento, berretto, guanti, scarponi (no Moon Boot) per calzare le ciaspole, utili le ghette), una torcia elettrica.
Costo escursione: 33 € per soci* e 38 € per non soci. Non è obbligatorio associarsi.
Il costo comprende: guida naturalistico-ambientale, cena presso baita**, organizzazione, assicurazione
* tessera associativa valida per il 2013: 10,00 €
** secondo tipico con contorno, acqua, vino e caffè
Noleggio ciaspole: 5,00 €
In mancanza di neve l’escursione verrà effettuata ugualmente senza le ciaspole.  

Per informazioni e adesioni:
AMEntelibera
tel./fax +39 045 7600128
cell. + 39 340 7739525 - 345 1780368
e-mail: info@viaggiamentelibera.it
web: www.viaggiamentelibera.it